1. Support
  2. Account e reportistica

Come visualizzare lo stato e i dettagli delle spedizioni fatte con PayPerShip

Con PayPerShip hai uno strumento che ti consente di monitorare sempre lo stato delle tue spedizioni attraverso uno storico che racchiude in una singola schermata tutte le informazioni necessarie.

 

PPS_screenshot_KB_dettagli_spedizioni_new

 

Per visualizzare i dettagli delle tue spedizioni procedi come segue:

  1. Dal menu in alto dell’area riservata clicca sul pannello ‘Spedizioni’ e dal menu a tendina che appare seleziona ‘Le mie spedizioni’.
  2. Dalla schermata ‘Storico e dettagli spedizioni’ che ti appare puoi selezionare 7 pannelli diversi:
    1. ‘Ultimi 60 giorni’, dove vengono visualizzate le spedizioni fatte negli ultimi 2 mesi;
    2. ‘Spedizioni in partenza’ dove vengono visualizzate le spedizioni che hanno come stato ‘Etichette generate’ o ‘Pronto per esportazione’;
    3. ‘Storico spedizioni’ dove viene visualizzato lo storico di tutte le spedizioni fatte;
    4. ‘I miei contrassegni’, dove vengono elencate tutte le spedizioni che prevedono una consegna con pagamento in contrassegno;
    5. ‘Le mie spedizioni in transito’, dove vengono elencate tutte le spedizioni in movimento;
    6. ‘Spedizioni con anomalie’, dove vengono elencate eventuali spedizioni che presentano anomalie (Tentativo di Consegna Fallito, Sinistro corriere, In rientro per svincolo giacenza, Problema in consegna ecc.);
    7. ‘Resi’ dove vengono elencate le spedizioni che riguardano un reso.
  3. Individua l’ordine che ti interessa aiutandoti con i filtri in cima alla lista (Vs Ordine, Destinatario, Nr spedizione, Stato ecc.)
  4. Individuato l’ordine puoi effettuare delle azioni diverse a seconda dello storico che hai scelto di visualizzare:
    1. dallo storico ‘Ultimi 60 giorni’ puoi:
      1. attraverso il pulsante ‘Stampa etichette selezionate’, stampare massivamente le lettere di vettura e le liste di consegna delle spedizioni che hanno come stato ‘Etichette generate’ o ‘Pronto per esportazione’;
      2. esportare l’elenco, totale o parziale, delle spedizioni in un file .csv, cliccando sul pulsante ‘Esporta spedizioni’;
      3. generare un PDF della lettera di vettura e relativa prova di consegna al corriere di una singola spedizione, cliccando sul pulsante ‘Etichetta’ presente al fondo della riga;
      4. segnalare una richiesta, un problema, un reclamo o altro, cliccando sul pulsante al fondo della riga ‘Azioni’ e successivamente su ‘Apri ticket’;
      5. visualizzare i dettagli delle spedizioni (dimensioni, peso, costo, servizi aggiuntivi ecc.), cliccando sul pulsante a destra ‘Azioni’ e successivamente su ‘Dettagli’;
      6. monitorare la spedizione, cliccando sul pulsante a destra ‘Azioni’ e successivamente su ‘Tracking’;
      7. fare una richiesta di reso del pacco, cliccando sul pulsante a destra ‘Azioni’ e successivamente su ‘Richiesta di reso’;
    2. dallo storico ‘I miei contrassegni’ puoi:
      1. esportare gli ordini in transito in un file .csv, cliccando sul pulsante ‘Esporta ordini’;
      2. visualizzare i dettagli, cliccando sul pulsante ‘Dettagli’;
      3. monitorare la spedizione, cliccando sul pulsante ‘Tracking’;
    3. dallo storico ‘Le mie spedizioni in transito’ puoi:
      1. esportare gli ordini in transito in un file .csv, cliccando sul pulsante ‘Esporta ordini’;
      2. visualizzare i dettagli, cliccando sul pulsante ‘Dettagli’;
      3. monitorare la spedizione, cliccando sul pulsante ‘Tracking’;
    4. dallo storico ‘Spedizioni con anomalie’ puoi:
      1. esportare gli ordini, cliccando sul pulsante ‘Esporta ordini’;
      2. visualizzare i dettagli, cliccando sul pulsante ‘Dettagli’;

monitorare la spedizione, cliccando sul pulsante ‘Tracking’.