1. Support
  2. Spedizioni, notifiche e resi

Spedizione in contrassegno

La spedizione in contrassegno prevede che la merce in transito venga pagata dal destinatario non in anticipo, ma al momento della consegna del pacco. In questo caso il destinatario dovrà corrispondere al corriere l’importo indicato sulla Lettera di Vettura secondo la modalità di pagamento segnalata (assegno bancario o contanti).

Una volta ricevuto il bonifico dal vettore, il pagamento ti verrà rimborsato e potrai visualizzarlo all’interno della tua area riservata.

Se la modalità scelta dal destinatario in fase di acquisto prevede il pagamento con assegno bancario, una copia di questo ti verrà inviata via email e successivamente ti verrà spedito l’originale al costo minimo previsto dal servizio di spedizione ‘QuickDelivery Italia’.

Per aggiungere il servizio di contrassegno alla spedizione dalla piattaforma PayPerShip (disponibile solo per il servizio ‘QuickDelivery Italia’) è sufficiente:

  1. creare una o più spedizioni (singola, multicollo, multiple o attraverso ‘Spedisci più ordini) dalla piattaforma PayPerShip;
  2. selezionare il servizio aggiuntivo ‘Contrassegno’, indicando l’importo totale – incluse le spese di spedizione;
  3. selezionare la modalità di pagamento (contanti o assegno).

 

PPS_screenshot_KB_contrassegno_new

callout_info

 

Il costo del servizio di contrassegno è calcolato sulla base del 1,5% del valore da incassare a fronte della consegna della merce, con un minimo di 2,00 €. Quindi fino a 133,00 € di valore della merce il costo del servizio è di 2,00 €; oltre i 133,00 € il costo equivale al 1,5% del valore dichiarato della merce. Valori massimi ammessi: 999,00 € per pagamenti in contanti; 5.000,00 € per pagamenti con assegno.